“A hope for Moharda”: sostenibilità ambientale e service learning

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ll progetto “A Hope for Moharda” nasce dal bisogno espresso dagli alunni di contribuire
alla rinascita del polmone verde del territorio di Altofonte, il bosco della Moharda,
devastato dal terribile incendio dell’agosto del 2020. Le classi coinvolte, VA e VB della
Scuola Primaria e 1B e 1C della Scuola secondaria di 1° grado, si sono poste come
obiettivo di contribuire a rinverdire la meravigliosa montagna che sovrasta il loro
paese. Gli allievi, coordinati dalle docenti M. Brucato, N. Caracci, F. Megna e A.
Mastellone, partendo dall’analisi del goal 15 “LIFE ON LAND” dell’Agenda 2030, hanno
iniziato un percorso educativo-didattico, basato non solo sulle conoscenze, ma anche
sui comportamenti, sui valori e sui cambiamenti e improntato sulle regole sociali del
buon vivere, sul rispetto dell’ambiente, del cittadino e sull’appartenenza al proprio
territorio. Gli alunni sono stati guidati ad acquisire piena consapevolezza del loro ruolo
attivo per salvaguardare l’ambiente naturale per la propria e per le generazioni future,
di “nativi ambientali”: generazioni che nella quotidianità dei comportamenti trovino già
come prospettiva naturale il rispetto dell’ambiente in cui vivono.
Gli studenti hanno partecipato con entusiasmo e spirito di collaborazione, svolgendo
un’ampia gamma di attività interdisciplinari. Non potendo ancora accedere alla
Moharda, a causa delle misure di sicurezza anti-covid, il progetto si è concluso con la
piantumazione, negli spazi esterni della scuola di alberelli, piante fiorite, erbe
aromatiche, messe in coltura dagli alunni nel corso dell’anno scolastico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.