Tentato furto al Don Milani

Nella notte di ieri degli sconosciuti sono entrati nella scuola Don Milani, mettendo a soqquadro le aule e rompendo i giochi degli alunni disabili. Tutti gli armadietti dei computer delle aule sono stati forzati e aperti, ma nessun furto è stato possibile perché i dispositivi vengono custoditi altrove. Si è trattato di un atto vile che abbiamo già provveduto a denunciare alle autorità competenti e che sarà perseguito. Qualsiasi azione contro la scuola è un affronto alla comunità nel suo intero e in particolare ai suoi bambini. Per questo chiediamo la collaborazione dei cittadini e sollecitiamo chiunque abbia notato la presenza di estranei negli spazi di pertinenza della scuola o al suo interno a segnalarlo alla stazione Carabinieri di Altofonte.

D.S. prof. Giuseppe Russo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.