L’istituto Comprensivo “Emanuele Armaforte” a sostegno dell’Associazione Piera Cutino Onlus

Diffondere tra gli alunni il valore della solidarietà umana, educare all’idea di bene comune e di fratellanza… da sempre obiettivi prioritari perseguiti dall’Istituto Emanuele Armaforte. Tante, ogni anno, le adesioni ad iniziative solidali a sostegno di associazioni umanitarie e scientifiche in prossimità di feste e ricorrenze.

Anche quest’anno, in occasione del Natale, festa per eccellenza della gioia, dell’amore e dei gesti di “Solidarietà” verso i bisognosi, l’Istituto ha voluto mantenere viva la propria tradizione aderendo all’iniziativa “Il Natale è più buono se sei più buono anche tu”, a sostegno dell’Associazione Piera Cutino Onlus di Palermo e dei “progetti di Vita” per i pazienti talassemici.

La Talassemia è una malattia rara che ancora oggi affligge oltre 7mila persone in Italia e che conta circa 3milioni di portatori sani di questo difetto genetico che attacca i globuli rossi procurando, nei pazienti, una rara forma di anemia che li costringe alle continue trasfusioni.  L’Associazione Piera Cutino, in collaborazione con la Fondazione Franco e Piera Cutino, grazie alla raccolta fondi e alla generosità dei donatori, garantisce il proprio supporto alla ricerca scientifica sulla talassemia e al Campus di Ematologia Cutino, Centro nazionale di riferimento per le talassemie, fornendo figure tecniche (biotecnologi e statistici per la ricerca), sanitarie (infermieri, assistente sociale) ed amministrative (segreteria accettazione pazienti).

La raccolta fondi di Natale 2021, “Il Natale è più buono se sei più buono anche tu”, è consistita nell’offerta di un panettone natalizio a tutti coloro che hanno effettuato una donazione a sostegno della ricerca e del Campus “Cutino” / Ospedale Cervello di Palermo.

Massiccia, come sempre, nel nostro Istituto, l’adesione all’iniziativa, sostenuta dal Dirigente Scolastico Prof. Giuseppe Russo.

Alunni, genitori, personale scolastico docente e non docente hanno partecipato generosamente all’iniziativa con le loro donazioni, acquistando ben 187 panettoni di diverso tipo.

Previsti anche incontri informativi sulla talassemia con medici e volontari dell’Associazione Cutino che coinvolgeranno gli studenti delle classi seconde e terze della Scuola Secondaria di I grado.

La referente, ins. Paola Inglima

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.