Educazione Ambientale: progetto “Il sole in classe”

RISORSE ENERGETICHE PULITE PER IL RISPETTO DELL’AMBIENTE

Nel mese di marzo le classi quarte e quinte della scuola primaria e la classe 2 A della scuola secondaria di I grado hanno partecipato agli incontri di educazione ambientale on line proposti dall’Associazione ANTER, nell’ambito del progetto “IL SOLE IN CLASSE”, ripercorrendo l’esperienza positiva già vissuta lo scorso anno da un numeroso gruppo di classi della scuola secondaria.

Durante gli incontri gli studenti, guidati dagli ambasciatori ANTER, hanno appreso quali sono le fonti energetiche e in che modo si differenziano per efficacia e impatto sull’ambiente che ci circonda, distinguendo, tra fonti rinnovabili, sole, vento acqua, calore interno della Terra e biomasse, produttori di energia pulita e fonti non rinnovabili, principalmente i combustibili fossili, petrolio, carbone, gas naturale che, oltre ad essere esauribili, sono distribuite e consumate in modo non omogeneo sul nostro Pianeta e provocano inquinamento ambientale e surriscaldamento dell’atmosfera terrestre. Negli ultimi anni, infatti, il surriscaldamento dell’atmosfera terrestre, a causa dell’inquinamento, ha portato a battere record di temperature anno dopo anno, portando le superfici glaciali ai minimi storici da migliaia di anni, con il grave problema dell’innalzamento dei mari.

Durante le lezioni gli studenti sono stati invitati quindi a porre domande sulle diverse fonti di energia e a proporre possibili soluzioni alle problematiche affrontate: “Come usare le risorse in modo intelligente? In che modo sostituire i combustibili fossili? Come risolvere l’annoso problema dell’inquinamento ambientale? Quali i vantaggi dell’energia elettrica, eolica, idrica? Queste domande e tante altre che hanno trovato risposta durante gli incontri che hanno offerto ad alunni e insegnanti informazioni utili e consigli per affrontare gli argomenti in classe  e per capire cos’è l’emergenza energetica mondiale e l’importanza della sfida per salvare il nostro pianeta.

Tutte le classi che hanno aderito al progetto, hanno ricevuto  l’attestato di “Scuola per le energie rinnovabili” e l’opportunità di partecipare al contest Green Awards ANTER, concorso di educazione ambientale sulle bellezze naturalistiche del territorio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.