WE’RE ALL WONDERS

Progetto Lettura e Continuità

Anno scolastico 2021-2022

Il Progetto Lettura e Continuità ha coinvolto le classi quinte della Scuola Primaria e le classi prime della Scuola Secondaria di 1° grado nell’ascolto, lettura e comprensione del libro in italiano di “Wonder” di R. J. Palacio, e del corrispondente albo illustrato in inglese. Molte classi hanno anche visto il film omonimo, ispirato a un episodio realmente accaduto. Tutti gli studenti e le studentesse si sono appassionati alla storia di August Pullman, un bambino di 10 anni con una grave malformazione craniofacciale, la sindrome di Treacher Collins, ancora poco conosciuta, ma che rende difficile la vita di fin troppe persone in tutto il mondo.  Auggie, come viene soprannominato il protagonista, dopo aver ricevuto un’istruzione casalinga, dovrà cominciare ad andare a scuola come i suoi coetanei e dovrà affrontare la paura di mostrarsi ai nuovi compagni di scuola, molti dei quali evidenziano insensibilità al suo disagio. Sin dall’inizio la lettura ha favorito l’avvicinamento affettivo ed emozionale degli alunni alla vita del protagonista, ai suoi timori, alle sue incertezze, alle sue difficoltà, al suo senso di isolamento ma anche e soprattutto alla sua tenacia e al suo coraggio. Gli studenti, si sono lasciati coinvolgere e appassionare a questo racconto, acquisendo sempre più consapevolezza della funzione formativa di questo libro, volta all’arricchimento del proprio pensiero. “Wonder” ha permesso loro di riflettere su temi importantissimi come il bullismo, l’intolleranza verso chi è diverso e la difficoltà nell’accettarsi per ciò che si è realmente. Inoltre, ha sensibilizzato tutti al valore culturale rappresentato dalle diversità, al superamento di pregiudizi, alla solidarietà, all’amore, all’amicizia, all’empatia e alla gentilezza.

Molto stimolante è stato anche l’approfondimento lessicale in lingua inglese, tramite la lettura dell’albo illustrato, che non solo ha offerto agli alunni l’opportunità di apprendere le parole chiave della storia e nuove espressioni, ma ha anche fatto loro comprendere che la lingua straniera è opportunità di ampliamento di argomenti di ambiti disciplinari diversi e occasione per riutilizzare le strategie di apprendimento.

Copiosi i lavori realizzati dalle classi partecipanti sia in lingua italiana che in lingua inglese: rappresentazioni grafico pittoriche, rielaborazioni iconografiche, presentazioni cartacee e digitali del racconto, costruzione di nuove storie e didascalie, lapbooks, cartelloni e disegni, segnalibri cartacei e digitali, rielaborazioni della copertina del libro.

Nei primi giorni di giugno, le classi hanno partecipato a delle riunioni on line, su piattaforma Microsoft Office 365, applicativo “Teams”, al fine di socializzare i lavori realizzati. Questi incontri sono stati molto costruttivi ed hanno consentito agli alunni dei due ordini di scuola di confrontarsi sulle tante emozioni scaturite da questa meravigliosa esperienza didattica.

Di seguito tutti gli elaborati prodotti

Wonder classe 5F

Lavori della classe 1A Scuola Secondaria di I grado

Lavori della classe 1C Scuola Secondaria di I grado

Lavori della classe 1D Scuola Secondaria di I grado
Lavoro 1

Lavoro 2

Lavoro 3

Lavoro 4

Lavori della classe 1B Scuola Secondaria di I grado

Lavori della classe 1E Scuola Secondaria di I grado

Lavori della classe 1F Scuola Secondaria di I grado

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.